Come avviare il motore scoppiettante di uno spazzaneve

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Soprattutto nel periodo invernale, può essere utile utilizzare alcuni macchinari specifici per liberare viali e zone d'accesso dalla presenza della neve. Ma per svolgere al meglio questa operazione, occorre disporre dei macchinari giusti. Il principale di questi è senza dubbio lo spazzaneve, che tuttavia deve essere avviato nel modo giusto affinché possa funzionare perfettamente, svolgendo così nel migliore dei modi la sua funzione. In questa guida vogliamo dunque illustrarvi come avviare il motore scoppiettante di uno spazzaneve.

26

Occorrente

  • Spazzaneve, benzina con etanolo, carta vetrata, liquido di avviamento, liquido anticongelante
36

Eliminate il carburante rimasto

Prima di descrivere il modo migliore per avviare il motore dello spazzaneve, è opportuno illustrare una serie di operazioni che è necessario svolgere per verificare il corretto funzionamento della macchina. Per prima cosa dovrete far fuoriuscire completamente il carburante che ancora fosse presente all'interno del serbatoio della macchina. Tale azione è opportuno compierla soprattutto quando lo spazzaneve è stato fermo per parecchio tempo.

46

Immettete benzina con etanolo

Sarà poi necessario immettere una nuova quantità di benzina. Vi raccomandiamo di utilizzare benzina adatta per l'alimentazione degli spazzaneve e che, cioè, contenga etanolo. Qualsiasi altro tipo di benzina che fosse sprovvista di questo additivo, potrebbe causare la mancata accensione della macchina spazzaneve. Successivamente dovrete controllare lo stato di pulizia delle candele e, all'occorrenza, pensare alla loro sostituzione. Ma prima di tutto assicuratevi che lo spazio tra gli elettrodi sia libero da polvere o ossidazioni. Nel caso, usate della carta vetrata per rimuovere lo sporco in quelle zone, oppure prodotti spray specifici per questa funzione. Se non siete particolarmente esperti, una buona idea potrebbe essere quella di condurre il vostro spazzaneve presso un'officina specializzata che effettuerà questi interventi di manutenzione in poco tempo e con una spesa dopotutto irrisoria.

Continua la lettura
56

Accendete la macchina

Infine, sarà necessario svolgere altre azioni atte a facilitare l'accensione dello spazzaneve. Prima di tutto dovrete liberare il filtro dell'aria dalla polvere e spruzzare del liquido di avviamento direttamente all'interno del carburatore, zona dello spazzaneve dove avviene la combustione necessaria per mettere in funzione la macchina. Ora tutto sarà pronto per avviare il motore. Premete dunque l'apposita leva (o tirate l'apposito filo, dipende dal modello del vostro spazzaneve) e la macchina si accenderà. Qualora doveste notare che il motore faccia particolare fatica nel mettersi in funzione o se questo non andasse a pieni giri, vi consigliamo di versare del liquido anti-congelante all'interno del serbatoio della benzina, per evitare che le rigide temperature invernali possano interferire sul corretto funzionamento della macchina.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se avviate lo spazzaneve dopo molto tempo dall'ultimo utilizzo, eliminate le tracce di benzina ancora presenti nel serbatoio

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Veicoli

Come sostituire l'elica di un motore marino

Nel caso in cui tu sia in possesso di un'imbarcazione, devi sempre e comunque verificare che il motore marino sia in perfette condizioni prima di avviarlo. Può infatti succedere che l'elica sia eccessivamente usurata e tu debba cambiarla. Questo di operazione...
Altri Veicoli

5 dritte per l'acquisto di una moto d'acqua

La moto d'acqua è un mezzo di trasporto che si muove con l'ausilio di un motore a combustione e ha nella caratteristica pompa ad acqua la sua principale fonte di propulsione. Questo moderno e divertente mezzo di trasporto viene oggi utilizzato in spettacolari...
Altri Veicoli

Il telaio sui trattori: i vantaggi

Il trattore è un mezzo agricolo utilizzato in agricoltura per trainare rimorchi o agganciare delle speciali attrezzature per eseguire i lavori agricoli. È una macchina agricola motrice e semovente, con una meccanica adatta all'agraria agraria, Serve...
Altri Veicoli

Le principali macchine agricole

Nel momento in cui ci si appresta ad avviare un'attività agricola è necessario sapere di quali mezzi sia importante disporre, a seconda delle proprie esigenze. I macchinari agricoli si suddividono in varie categorie; macchine motrici, per il movimento,...
Altri Veicoli

I principali mezzi di trasporto navali

L'uomo è sempre stato molto attratto dal mare e da sempre ha costruito imbarcazioni di ogni genere per affrontarlo e navigarlo alla scoperta di altri mondi. In epoche più vicine a noi poi si è accorto di poter sfruttare la navigazione per trasportare...
Altri Veicoli

Come funziona la bicicletta a pedalata assistita

Siamo ormai abituati a vedere in giro per le città automobili e scooter. Le persone utilizzano infatti prevalentemente questi mezzi per muoversi. Questi mezzi, soprattutto le automobili, richiedono di trovare parcheggio e rendono caotica la movimentazione...
Altri Veicoli

Come manovrare una barca con due motori

Se avete una barca abbastanza grande ed intendete farla navigare ad una velocità sostenuta corredandola di due motori è importante che conosciate a fondo le tecniche per manovrare un'imbarcazione del genere dotata di questi potenti propulsori. Nei passi...
Altri Veicoli

Come guidare un trattore cingolato

In agricoltura, sono tanti i mezzi utili alla lavorazione dei terreni. Oltre agli utensili per smuovere la terra esistono molti mezzi di trasporto. Il classico trattore è ben noto a tutti, lavoratori del settore e non. Ma esistono diversi tipi di trattore,...