Come cambiare il Tachimetro

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

All'interno della presente guida, andremo a spiegarvi passo dopo passo Come cambiare il tachimetro. Vediamo insieme come fare.
Il tachimetro è uno strumento di misurazione della velocità di un mezzo, solitamente terrestre, quindi dedicato a mezzi navali o aerei. Il brevetto risale al 1888, tramite il croato Josip Belušić, che inizialmente lo chiamò "velocimeter".
Il dispositivo è ormai installato nella maggior parte dei veicoli a motore, ma all'inizio fu posto a disposizione nel 1900. I tachimetri per i veicoli specifici hanno nomi specifici e utilizzano altri mezzi di rilevamento della velocità, ad esempio per una barca, si tratta di un tubo di Pitot, per un aereo, si tratta di un indicatore di Airspeed (che sostanzialmente rileva il dato da un tubo di Pitot oppure da sensori con funzionamento analogo). Il tachimetro è obbligatorio per i mezzi la cui velocità di progetto superi i 25 km/h. Dopo il 1993, in Italia è obbligatorio in ogni veicolo a motore un indicatore di velocità superiore rispetto a quella realmente espressa dal moto del veicolo, e ciò è stato usato per esagerare con tachimetri irregolari. Ora andiamo a entrare nel vivo della guida.

25

L'inizio della procedura

Prima di tutto incominciate a scollegare il cavo negativo della batteria utilizzando una chiave specifica, utilissimo per scaricare delle scosse elettriche. Una volta che avrete svolto questo passaggio, scollegate il quadro strumenti dal cruscotto: a tal fine bisogna prima rimuovere le viti dal quadro con un cacciavite e poi tirare il cruscotto verso il volante, fino a quando il cavo del tachimetro è accessibile per la sostituzione.

35

Rimuovere il cavo del tachimetro.

Ora proseguite rimuovendo il cavo del tachimetro agendo da dietro con una chiave, ruotando prima il dado integrato in senso antiorario fino ad allentarlo. Rimuovete eventuali luci e altri dispositivi elettronici dal retro del tachimetro. Tutti i tachimetri usano una luce al fine di utilizzare il quadro, tranne quelli molto vecchi.

Continua la lettura
45

La conclusione della procedura.

Rimuovete le piccole viti di fissaggio dal retro del tachimetro. La maggior parte delle viti di fissaggio sono molto piccole e, pertanto, bisogna utilizzare un cacciavite opportuno a croce. Una volta che il tachimetro è stato rimosso, posizionate il tachimetro nuovo contro la parte posteriore del cruscotto e installate nuovamente le viti di fissaggio. Una volta che sarete arrivati a questo punto, dovrete proseguire collegando il cavo del tachimetro stesso, con le sue componenti nella parte posteriore, luci comprese. Posizionate il quadro strumenti all'interno del cruscotto e installate le viti di fissaggio. Infine, collegate il cavo negativo per completare il lavoro.
In ultima analisi, vi consiglio di proseguire con gli approfondimenti dedicati a questo specifico argomento, in modo tale che possiate avere le idee chiare su questo tema. Proprio a tal proposito, vi consiglio la lettura di questo specifico link: https://it.wikipedia.org/wiki/Tachimetro.

55

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Manutenzione

Come riparare il contachilometri

Il contachilometri della propria automobile può smettere di funzionare in seguito a una problematica legata principalmente al malfunzionamento dell'ingranaggio interno. Quest'ultimo può essere infatti usurato e necessitare quindi di un intervento di...
Moto

Come cambiare il contachilometri della moto

Cos'è la moto per gli amanti della libertà e del relax? Praticamente tutto! Con il cominciare delle belle giornate, tutti gli amanti della moto sono felici di prendere la propria due ruote per godere del vento tra i capelli, della libertà e del brivido...
Manutenzione

Come Resettare La Spia Service Dell'Opel Corsa D

Coloro che possiedono un auto di vecchia generazione sicuramente si chiederanno cosa potrà mai essere la spia service, qual è il suo simbolo e qual è la sua funzione. Le automobili di recente costruzioni, infatti, prevedono l'inserimento nel loro cruscotto...
Manutenzione

Come costruire switch doppia mappatura centralina husqvarna te/sm

Tutte le moto Husqvarna te/sm 250,450 o 510 a iniezione, sono dotate di una doppia mappatura per l'erogazione: la prima è quella impostata di default e funziona a potenza piena. La seconda invece è "nascosta" e il suo utilizzo può cambiare completamente...
Moto

Tutto sull' Aprilia Scarabeo 50 2T

Per muoversi all'interno del traffico cittadino, si tende sempre più spesso a prediligere all'automobile il più agile motorino, o uno scooter. Tra i marchi italiani più noti e affidabili c'è quello dell'Aprilia, che ha una lunga tradizione alle spalle,...
Auto

Come impostare la data in una Passat VW 2006

Se avete una Passat VW 2006 noterete che oltre ai classici strumenti del cruscotto, tra il tachimetro ed il contagiri, ha anche un computer di bordo. La sua presenza a bordo è indispensabile. Infatti, questo informa il conducente sui consumi istantanei,...
Manutenzione

Come cambiare il volano della Opel Antara

Il volano di una macchina opera principalmente per fornire l'inerzia necessaria a portare i pistoni del motore attraverso il tratto improduttivo del loro ciclo. I denti che circondano il volano sono utilizzati dal motorino di avviamento per accendere...
Patente

Trucchi per l'esame di teoria della patente

Superare l'esame di teoria della patente è una delle grandi prove da affrontare raggiunta la maggiore età. L'esame teorico non è meno importante dell'esame pratico, garantendoci l'apprendimento di regole fondamentali per una guida civile e rispettosa....