Come eliminare graffi leggeri e profondi di un auto

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

La carrozzeria dell'auto è spesso soggetta a dei graffi, alcuni appena visibili ad occhio nudi, altri invece che coinvolgono anche la lamiera oltre che la verniciatura. Di solito, non appena ci si accorge della presenta di un graffio sulla carrozzeria della propria auto, la prima cosa che si fa è recarsi dal carrozziere per richiedere la riparazione del danno, la cui spesa a volte può essere eccessiva. In alternativa, però, è possibile procedere da soli alla rimozione dei graffi, a prescindere dalla loro grandezza e profondità: l'importante è avere a disposizione gli attrezzi giusti e seguire alcune semplici indicazioni. Vediamo allora come eliminare i graffi leggeri e profondi di un auto.

25

Occorrente

  • straccio di lana fine o di cotone idrofilo
  • pasta abrasiva
35

Prima di iniziare qualunque intervento, dovreste pulire accuratamente la zona lesionata. Poi intingete la pezza con un po' di pasta abrasiva e strofinate sulla zona da trattare, ruotando in modo circolare e suddividendola in 2-3 parti. Cercate di non usare strofinacci di materiale sintetico, in modo tale da evitare che si formino piccole striature brutte da vedere! Adoperate solo panni perfettamente puliti e privi di cuciture o, peggio, di bottoni, che possano danneggiare ulteriormente la vettura. Se la scalfittura o la macchia di colore non va via al primo colpo, vi converrà sfregare con maggiore pressione, ma senza esagerare. Terminato tale lavoro, con un panno umido e pulito, rimuovete gli eventuali residui del prodotto.

45

Nel caso in cui l'abrasione fosse tanto eccessiva da intravedere il metallo e non volete, comunque, ricorrere alle mani esperte di un carrozziere, per evitare che arrugginisca, potreste adoperare uno smalto per unghie. Stendete con l'apposito pennellino un velo sottilissimo di smalto sull'area scorticata. Fatela asciugare per qualche minuto e la pellicola che si è creata, la proteggerà dalle intemperie! Attenti non è un processo duraturo, a distanza di mesi potrebbe rendersi necessaria una successiva applicazione, soprattutto dopo aver effettuato un lavaggio con gli spazzoloni!

Continua la lettura
55

Un metodo alquanto veloce è quello che prevede il ricoprire la scalfittura con un pennarello apposito. In commercio ci sono dei pennarelli specifici per tali inconvenienti. Questi sono in grado di ricoprire le lesioni presenti sull'auto, riempiendole con del materiale particolare. Tuttavia, non offrono miracoli ma realizzano un risultato accettabile e funzionano solo su rigature lievi che hanno asportato il trasparente ma non la vernice colorata sottostante!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Manutenzione

Come riparare i graffi dalla carrozzeria dell'auto

Quando l'auto è nuova tendiamo a lavarla ed a lucidarla spesso. Ci piace che brilli e che abbia quell'aspetto immacolato come appena uscita dal concessionario. Purtroppo con il passare del tempo (e dei parcheggi!) diventa quasi inevitabile ritrovarsi...
Manutenzione

Come utilizzare la pasta abrasiva

La guida che andremo a sviluppare sarà di carattere pratico, specialmente per i lettori amanti delle automobili, in quanto dovremo andare a spiegare l'utilizzo di un materiale da loro ricercato. Nello specifico, infatti, ci occuperemo di spiegarvi Come...
Moto

Come usare la pasta abrasiva per togliere i graffi

Se possediamo un'automobile, uno scooter oppure una motocicletta ci sarà senz'altro capitato almeno una volta di aver riscontrato dei piccoli graffi sulla carrozzeria dovuti ad incidenti lievi, urti o cadute. Si tratta solitamente di danneggiamenti di...
Auto

Come coprire un graffio sull’automobile

Questo tutorial ha lo scopo di dare alcuni utili consigli su come coprire un graffio sull'automobile. Ultimamente tantissime persone stanno ritornando ad una vera e propria passione per il fai da te. Questa situazione si è verificata per la grave crisi...
Sicurezza

Graffi sul casco: metodi per eliminarli

Chiunque possiede un mezzo a due ruote dotato di motore, con la legge 171 del codice della strada, è obbligato a guidarlo indossando il casco di protezione. La legge infatti impone l'uso di questo importantissimo strumento per tutelare la salute dello...
Manutenzione

Come riparare i cerchi in lega

Riparare un cerchio in lega in autonomia è un'operazione che può presentare diverse complicazioni, in alcuni casi, mentre in altri può essere eseguita senza troppi problemi. Naturalmente, il tutto dipende dall'entità del danno in questione. Generalmente,...
Manutenzione

Come togliere i piccoli graffi dall'auto

Possedere una bella auto nuova, fiammante, lucida è sicuramente fantastico, ma mantenere intatta la bellezza comporta numerose attenzioni e fatiche. Infatti, a tutti piace possedere un veicolo sfavillante come un gioiellino, però il pericolo è sempre...
Manutenzione

Come riparare il cruscotto della propria auto da graffi

Tante volte succede di guardare al cruscotto della nostra macchina e di accorgerci che ha tanti graffi. Tale fattore è dovuto maggiormente all'utilizzo sistematico dell'auto per tanto tempo. Succede anche, tuttavia, di avere a che fare con un'auto che...