Come eliminare le macchie di ruggine dalla carrozzeria dell'auto

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

A nessuno fa piacere vedere sulla carrozzeria della propria auto delle macchie di ruggine. Se fosse solo un problema di estetica, la soluzione potrebbe essere rimandata ma purtroppo le macchie devono essere eliminate tempestivamente per evitare che il danno diventi irreparabile. La ruggine è come una malattia contagiosa che si propaga lentamente ma inesorabilmente. È meglio provvedere subito, perché l'inverno ne aggrava i danni. Non sottovalutare il lavoro facendolo senza le adeguate protezioni. La ruggine può essere particolarmente dannosa per occhi e polmoni ed è quindi più sicuro indossare una mascherina e degli occhiali protettivi prima di iniziare il lavoro. Vediamo quindi come eliminare questo fastidioso problema.

25

Occorrente

  • Tela Smeriglio
  • Stucco
  • Vernice spray di fondo e del colore della carrozzeria
  • Carta abrasiva a grana fine n.150
  • Carta abrasiva a grana finissima n. 400
  • Carta giornale per ricoprire e nastro adesivo
35

Per prima cosa va fatta la scrostatura del punto arrugginito. Farla a mano è faticosa, perciò chi possiede un trapano elettrico può usare la spazzola metallica a tazza (con un movimento rotatorio, senza esercitare una eccessiva pressione).
Se la ruggine non viene eliminata completamente continuerà a riformarsi perciò è meglio scrostare troppo anzichè troppo poco. La superficie va poi levigata accuratamente con carta abrasiva a grana fina. Ricordati di coprire le aree su cui non devi lavorare magari fissandoci un telo con del nastro adesivo, così da evitare che la polvere vada solo a peggiorare le cose.

45

Sul metallo scoperto va spalmato uno stucco non poroso. Deve essere spalmato abbondantemente in modo da coprire l'intera superficie, che si potrà levigare più facilmente.
Lo stucco si secca dopo un periodo di tempo che va dalle tre alle cinque ore e quindi levigato a mano. Si usa prima una carta abrasiva a grana fina (n.150) e poi una a grana finissima (n.400). Più la grana della carta abrasiva sarà fina e più levigata risulterà la superficie. Ora va spruzzata la vernice di fondo, in modo da coprire bene la superficie.
È un'operazione importante perché la mano di fondo protegge la lamiera dall'umidità, causa della ruggine ed agevola la presa della vernice finale.

Continua la lettura
55

La parte sul fondo si secca molto più velocemente (in circa 15 minuti) dello stucco. In questo lasso di tempo vanno ricoperte di carta, fissata con nastro adesivo, tutte le zone limitrofe a quella della vernice che non devono essere verniciate come dicevo prima.
Per la verniciatura finale occorre spruzzare solamente una piccola parte di vernice. Aspettare che si asciughi e ripetere l'operazione tre o quattro volte. Per ottenere un lavoro ben riuscito, si devono seguire accuratamente le istruzioni scritte sulla bomboletta.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moto

come verniciare da solo la carrozzeria della tua moto

La tua moto ha perso quel colore brillante che aveva un tempo? Vuoi cambiare in modo radicale il look della tua due-ruote? Bene, in tutte e due le ipotesi, se sei stato da un carrozziere ti sarai reso conto che, verniciare la carrozzeria della tua moto...
Tuning

Decorare l'auto con l'aerografia

Abbiamo visto tutti film come Fast And Furious o giocato a videogiochi come Need For Speed. Avrete senza dubbio notato che le auto venivano decorate tramite delle aerografie. In realtà questa tecnica non è utilizzata solo nei videogiochi o nei film,...
Manutenzione

Come restaurare un'auto d'epoca

Se ti è capitata la fortunata occasione di avere tra le mani un'auto d'epoca, ma non sei un collezionista incallito, nell'istante immediatamente successivo ti apparirà all'orizzonte l'apocalittico scenario di doverla restaurare. Niente panico. Questa...
Manutenzione

Come proteggere l'auto dalla corrosione

In inverno, soprattutto quando le nevicate sono abbondanti, non è raro imbattersi in mezzi spargisale che provvedono a rendere le strade più sicure. Se però da un lato il loro intervento è utile, dall'altro contribuisce a creare problemi di corrosione...
Manutenzione

Come verniciare la carrozzeria dell'auto con la bomboletta

Siete possessori di una vecchia automobile? Avete quell’irrefrenabile desiderio di dare un tocco di freschezza alla carrozzeria di una vecchia 500, ormai arrugginita, senza dover ricorrere all’aiuto di personale specializzato in officina? Oggi potete...
Manutenzione

Come non rovinare la carrozzeria dell'auto

Se avete appena acquistato un'auto nuova e volete tenerla in ottime condizioni, in questa guida troverete alcuni consigli su come non rovinare la carrozzeria, mantenendola sempre in ottimo stato. Trascurare l'auto porta a lungo andare alla formazione...
Manutenzione

Come riparare un piccolo ammacco di carrozzeria con lo stucco

Capita spesso di trovare la carrozzeria della macchina con un piccolo ammacco. Specialmente se questa viene parcheggiata fuori. In questo caso il danno spesso non viene dichiarato dalla persona che lo procura. Quindi non si può sporgere denuncia, ed...
Manutenzione

Come sistemare le ammaccatura dell'auto

Auto! Mezzo di totale importanza ed esigenza, saremo noi a fare attenzione qualora ci fossero dei dubbi sul motore o gomme o al momento di parcheggiare, ma purtroppo può capitare che ce la ritroviamo ammaccata e non ce ne accorgiamo. In questa guida...