Come funziona l'auto a metano

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

L'avvento del metano come combustibile legato all'autotrazione è legato soprattutto ai minori costi di tale combustibile, inoltre non viene eliminata la possibilità di utilizzare il combustibile originale rendendo l'autoveicolo bi-combustibile. Il processo di conversione dell'auto è facile e veloce grazie soprattutto ai kit in commercio. Il gas metano riesce a sfruttare meglio la potenzialità del motore rispetto agli altri combustibili, inoltre brucia nelle camere di scoppio in maniera pulita ovvero senza produrre residui di combustione carboniosi che incrostano ed intaccano le parti del motore con cui vengono a contatto prolungando in maniera notevole il tempo fra un cambio olio ed un altro. I sistemi a iniezione funzionano grazie ai seguenti componenti: Serbatoio, Riduttore di pressione, Dosatore-Distributore.

26

Occorrente

  • Automobile
  • Kit di trasformazione
  • Attrezzi vari
36

Il serbatoio è una bombola realizzata in acciaio ad elevata resistenza piazzata tipicamente nel bagagliaio dell'automobile. La sicurezza della bombola è garantita essendo progettate per resistere a pressioni doppie rispetto a quelle con cui vengono riempite dai distributori, inoltre sono dotate di dispositivi di protezione dalla sovrappressione derivante da eventuali incendi. In caso di tamponamenti la sicurezza è garantita dalla loro conformazione particolarmente resistente dal punto di vista meccanico. Il fissaggio delle bombole deve avvenire a regola d'arte mediante l'utilizzo di componenti omologati.

46

Il riduttore di pressione ha lo scopo di ridurre la pressione del gas metano dai 220 bar presenti nella bombola a una pressione inferiore a 1 bar, tale riduzione avviene per mezzo dello scambio termico tra gas metano e il fluido refrigerante del motore impedendo il congelamento del riduttore di pressione.

Continua la lettura
56

Dopo il passaggio nel riduttore di pressione il gas metano passa in un componente chiamato dosatore-distributore, tale componente è comandato dalla centralina elettronica dell'automobile con lo scopo di regolare l'alimentazione determinando istante per istante la miscela ottimale fra combustibile e aria proveniente dai bocchettoni di aspirazione per poi essere mandata ai condotti di aspirazione di ciascun cilindro.

66

Altro componente fondamentale è il commutatore che installato nell'abitacolo consente di visualizzare la quantità di gas metano presente nel serbatoio e di commutare l'alimentazione dell'autovettura da benzina a metano rendendo possibili gli avviamenti a freddo dell'autovettura usando come alimentazione la benzina, salvo poi commutare automaticamente una volta raggiunti i requisiti per il passaggio all'alimentazione a metano.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Auto

Auto a Metano oppure Diesel?

Siete in procinto di acquistare una nuova autovettura e regna l'indecisione di sceglierla col motore diesel o con quello a metano? Per chiarirvi definitivamente le idee occorre esaminare con attenzione le loro diverse caratteristiche. Ciascuna delle due...
Auto

5 motivi per non comprare un'auto a metano

Se dobbiamo acquistare un'auto, e vogliamo scegliere tra le versioni benzina, diesel o alimentate a metano, la valutazione deve essere accurata, per evitare di incorrere in alcuni svantaggi che spesso vanno oltre il semplice risparmio economico. Se le...
Auto

Come scegliere l'auto a metano

L'avvento di automobili alimentate con carburanti differenti rispetto alla classica benzina, è una scelta che molte persone fanno in ragione del fatto che una macchina a GPL o una a Metano hanno dei costi ridotti rispetto ad un'auto a benzina. Ormai...
Auto

Auto a metano: pro e contro

L’Italia è uno dei paesi con la più alta concentrazione di autovetture al mondo. Con 621 auto ogni 1000 abitanti, siamo il quarto paese in Europa e superiamo abbondantemente USA, Australia, Cina e la media europea. In Italia, infatti, l’automobile...
Auto

10 ragioni per scegliere un'auto a metano

Ultimamente nel mondo sta spopolando un nuovo combustibile ecologico, sicuro e che costa meno della metà della benzina. Già, proprio quel gas Che molti di voi hanno già in casa. Non vi ancora convinti? Ecco, allora, 10 buone ragioni per scegliere un'auto...
Auto

Auto a metano, GPL o ibrida?

Spesso l'acquisto di un'auto è una necessità. Ciò qualora, ad esempio, le tratte stradali che ci collegano al posto di lavoro o ad altre destinazioni non siano, in tutto o in parte, servite da mezzi pubblici e le distanze siano tali da non poter essere...
Auto

Vantaggi dell'auto a metano o GPL

La scelta dell'auto in base al carburante è una scelta molto ragionevole. Effettivamente i consumi hanno un'incidenza rilevante nell'insieme dei costi di gestione del mezzo ed i prezzi dei derivati del petrolio non sono destinati a ridenti presagi. In...
Auto

Benzina, Metano, GPL e Diesel, guida alla scelta

Il mercato dei carburanti per autotrazione comprende nuove fonti energetiche. Garantisce così più alternative sull'acquisto del veicolo. Accanto ai tradizionali motori a benzina e diesel, da qualche anno hanno fatto il loro ingresso anche le motorizzazioni...