Come ottenere la targa provvisoria

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

La targa provvisoria è uno strumento necessario per consentire a un veicolo di circolare per un determinato periodo di tempo o per affrontare un dato percorso. Spesso viene utilizzata dai possessori di autoveicoli e di motoveicoli per procedere a operazioni di accertamento e di controllo di idoneità tecnica, oppure per esportare il mezzo all'estero in caso di vendita, o per partecipare a manifestazioni, a mostre o a fiere autorizzate in mancanza del pagamento della tassa di circolazione. La richiesta della targa provvisoria è regolamentata dall'articolo 99 del Codice della Strada, il quale stabilisce le modalità di richiesta e le eventuali sanzioni per i trasgressori. Vediamo come ottenere la targa provvisoria e il relativo foglio di via, nel quale vengono indicati il percorso da compiere e la validità temporanea dell'autorizzazione, la quale non può superare i sessanta giorni.

24

Per ottenere una targa provvisoria è necessario presentare presso l'ufficio della Motorizzazione Civile o presso una sede dell'ACI una precisa documentazione: richiesta della targa provvisoria in due copie; copia della carta di circolazione del mezzo; copia del certificato di radiazione del veicolo in caso di esportazione all'estero; certificato di conformità del mezzo; copia del documento di identità del proprietario del veicolo; copia del documento di identità di un eventuale conducente diverso dal proprietario.

34

Per completare la richiesta è necessario effettuare due versamenti: uno da 10,20 euro sul c/c n. 9001 e uno da 16,00 euro sul c/c n. 4028. I bollettini possono essere ritirati presso gli Uffici della Motorizzazione Civile o presso gli Uffici Postali. Le ricevute dei versamento vanno allegate alla richiesta della targa provvisoria. Si ricorda che il veicolo deve essere in regola con il pagamento dell'assicurazione RCA.

Continua la lettura
44

L'articolo 99 del Codice della Strada stabilisce, inoltre, le sanzioni a carico dei trasgressori. Chiunque circoli sprovvisto della targa provvisoria e del foglio di via è soggetto al pagamento di una sanzione amministrativa da 25 a 99 euro; chiunque violi il percorso o la durata contenuti nel foglio di via è soggetto al pagamento di una sanzione amministrativa da 41 a 168 euro; qualora le suddette violazioni siano compiute dalla stessa persona per più di tre volte, dalla quarta infrazione il trasgressore è soggetto al pagamento di una sanzione amministrativa da 84 a 335 euro e alla conseguente confisca del veicolo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Patente

Come reimmatricolare un'autovettura a seguito del deterioramento della targa

In caso di furto, smarrimento o distruzione di una o di entrambe le targhe, l’intestatario della carta di circolazione deve farne denuncia agli organi di polizia. Trascorsi quindici giorni dalla denuncia, senza che le targhe siano stata ritrovate, è...
Patente

Come agire in caso di furto delle targhe auto

Il furto è un atto di impossessamento indebito di un bene di proprietà altrui. Quando ci si accorge di aver subito tale malefatta occorre seguire alcune procedure specifiche. La targa rappresenta una carta di identità per l'auto, in quanto indica diversi...
Patente

Come conoscere l'intestatario di un veicolo

A volte, soprattutto in caso di incidenti, è necessario conoscere i dati relativi all'intestatario di un'automobile oppure di una moto. Fortunatamente esiste, da qualche anno, un modo semplice e relativamente economico per risalire al nome del proprietario:...
Patente

Come calcolare l'ammontare del bollo auto online

Il bollo auto, conosciuto anche con il nome di tassa automobilistica, è un particolare tributo che si ha l'obbligo di pagare per il possesso di uno o più veicoli. Vi sono dei parametri da rispettare per ottenere la giusta somma da pagare e l'importo...
Patente

Come agire in caso di furto o smarrimento delle targhe auto

Chi di noi sarebbe in grado di reagire con prontezza di fronte ad un caso di furto o smarrimento delle targhe dell'auto? Sembra un'eventualità così remota da non meritare nemmeno di essere presa in considerazione, e invece casi del genere sono più...
Patente

Come controllare lo stato di bollo auto o moto

A volte si deve verificare lo stato del proprio bollo auto (o motoveicolo o rimorchio), ad esempio quando si compra una macchina usata non sempre è presente la ricevuta del pagamento o comunque non si può essere certi se tutti i pagamenti precedenti...
Patente

Come Calcolare L'Importo Della Tassa Di Possesso Auto E Moto

Possedere un'automobile od una moto è senza dubbio una fortuna e un gran vantaggio per molti aspetti della propria vita. Alcune volte però questi vantaggi si trasformano in vere e proprie rogne, soprattutto quando si tratta di pagare tasse e spenderci...
Patente

Come richiedere una visura al Pra Pubblico Registro Automobilistico

La visura è un documento rilasciato dalla banca dati telematica del Pubblico Registro Automobilistico PRA nel quale vengono riportate le informazioni riguardanti i dati tecnici del veicolo come: marca, modello, n. Telaio, cilindrata, cavalli e uso. I...