Come richiedere la variazione della scadenza tasse di possesso

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Il vecchio "bollo di circolazione" è diventato ormai da anni una tassa di possesso da pagarsi indipendentemente dall'utilizzo del mezzo. Tale tassa dev'essere corrisposta sulla base della potenza effettiva del veicolo espressa in kilowatt (Kw) e non più in base ai cavalli fiscali. Dal 1/1/1999 inoltre, la competenza in materia di tasse automobilistiche è stata trasferita dal ministero delle Finanze alle Regioni a statuto ordinario e alle Province autonome di Bolzano e Trento. Per regioni a statuto speciale (Friuli Venezia Giulia, Sardegna, Sicilia e Valle d'Aosta) le funzioni di controllo e riscossione sono invece svolte dal Ministero delle finanze. A parte le regole generali fisse per tutte le Regioni, è bene pertanto riferirsi sempre a quella di residenza, soprattutto riguardo eventuali iniziative come condoni, proroghe o particolari disposizioni di esenzione o rimborso. Nei passi della guida a seguire troverete le giuste indicazioni su come richiedere la variazione della scadenza delle tasse di possesso.

25

Per effettuare tale richiesta, è necessario avere: la fotocopia della carta di circolazione, la copia originale della tassa di possesso errata e la fotocopia del documento d'identità. Prendete tutta la documentazione e recatevi presso l'ufficio Regionale per i servizi delle tasse automobilistiche della vostra città di residenza.

35

Richiedete il modello per ottenere la variazione della scadenza delle tasse di possesso. Indicate il nome, il cognome, la data di nascita e il codice fiscale. Indicate poi i dati riguardanti il veicolo del quale siete proprietari. Richiedete poi il tipo di correzione di cui avete bisogno: per esempio potete richiedere l'adeguamento di una tassa pagata in anticipo oppure semplicemente la correzione della scadenza.

Continua la lettura
45

L'impiegato regionale, esaminata tutta la documentazione presentata e rilevato l'errore, stamperà un foglio con tutti i dettagli che si riferiranno al versamento: numero identificativo, data, importo e targa del veicolo. Tutti i dati sono uguali ad eccezione della scadenza che dovrà essere aggiornata. Nella parte sottostante di questo foglio, che vi sarà poi consegnato, l'impiegato allegherà la ricevuta di versamento, annullando la scadenza errata con un semplice timbro.

55

Ricordate inoltre, che se si paga più del dovuto, è possibile presentare l'istanza di rimborso redatta in carta libera, indirizzandola all'ufficio competente dell'Assessorato al Bilancio e Tributi della regione di residenza e presentandola (o inviandola per raccomandata a/r) agli uffici provinciali Aci o presso le delegazioni Aci. Per chi risiede nelle regioni non convenzionate con Aci o a statuto speciale (Campania, Friuli, Liguria, Marche, Molise, Piemonte, Sardegna, Sicilia, Valle d'Aosta e Veneto) è sufficiente l'invio alla Regione.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Patente

Come Calcolare L'Importo Della Tassa Di Possesso Auto E Moto

Possedere un'automobile od una moto è senza dubbio una fortuna e un gran vantaggio per molti aspetti della propria vita. Alcune volte però questi vantaggi si trasformano in vere e proprie rogne, soprattutto quando si tratta di pagare tasse e spenderci...
Patente

Come calcolare il bollo auto

Possedere una macchina al giorno d'oggi non è più tanto conveniente. Infatti molte sono le tasse e le imposte che si pagano per possedere un'automobile. Ma una delle tasse che si paga più spesso e forse la più famosa è il bollo. Il bollo auto è...
Auto

Come comprare una macchina in Australia

L'acquisto di una macchina è sempre una decisione delicata. Intraprendere una decisione del genere, comporta infatti la delicata ed attenta valutazione sulle diverse caratteristiche che ogni auto possiede. Il commercio ormai mette a disposizione una...
Moto

Come calcolare il bollo moto

Se siamo possessori di un veicolo a motore, sicuramente sapremo che c'è una particolare tassa che bisognerà pagare ogni anno per il solo possesso di tale mezzo.Questa tassa vari in base al tipo di mezzo a motore, quindi varia ad esempio tra un'automobile...
Auto

Bollo auto: come e dove pagarlo

Il bollo auto è una tassa obbligatoria per tutti i proprietari di un qualsiasi veicolo a motore. Ci sono però veicoli che sono esenti dal pagamento o che hanno diritto a delle riduzioni, come i veicoli elettrici, quelli a gas metano o GPL, quelli che...
Patente

Come calcolare l'ammontare del bollo auto online

Il bollo auto, conosciuto anche con il nome di tassa automobilistica, è un particolare tributo che si ha l'obbligo di pagare per il possesso di uno o più veicoli. Vi sono dei parametri da rispettare per ottenere la giusta somma da pagare e l'importo...
Auto

Bollo auto: calcolo, esenzioni, riduzioni e rimborsi

Il bollo auto è un imposta annuale di possesso che grava su tutte le autovetture. Il bollo ha scadenza in mesi specifici a seconda che voi possediate un auto di una determinata fascia di potenza. Al di sopra dei 35 Kw le scadenze saranno nei mesi di...
Patente

Come compilare il conto corrente per pagare il bollo auto

Purtroppo, il pagamento del bollo auto è costantemente un trauma, in quanto sarà necessario possedere un bollettino speciale impiegato appositamente per corrispondere questa tassa e avere a disposizione alcuni dati con i quali poter ricavare l'importo...