Come scegliere la polizza perfetta

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Quando si tratta di scegliere la polizza perfetta, che sia a copertura assicurativa dell'auto o della casa, si vivono sempre giorni di angoscia pensando alle decine di clausole scritte in minuscolo sul retro del contratto. Ci si chiede come ci si muove nel caso in cui dovesse accedere qualcosa di spiacevoli ai propri beni e si è alle prese con confronti improbabili, spesso complicati e poco chiari. Ecco un modo per poter orientarsi con più facilità nei gineprai presenti nel mondo assicurativo, cercando di fare chiarezza su alcuni aspetti rilevanti ai fini della scelta finale.

25

Come scegliere la polizza auto

La polizza di assicurazione per l'automobile si struttura sostanzialmente in due parti che è bene non confondere: la prima è la RCA, che è obbligatoria per legge e contempla il tipo di auto e la classe di merito dell'intestatario, la seconda è invece costituita da servizi accessori facoltativi (incendio, furto, danni accidentali, atti vandalici, eventi atmosferici, polizza cristalli, protezione kasko). Il pacchetto ideale, ovviamente, si compone di tutto quando possibile, ma il costo è direttamente proporzionale alla completezza della protezione. Le variabili in gioco sono molte, a partire dal tipo di veicolo da assicurare, dall'utilizzo, dalla zona di residenza, dalle percorrenze, dalle caratteristiche genetiche del proprietario. La polizza perfetta è quella che è in grado di fornire una protezione completa, al minor costo possibile e per questo è importante valutare la propria situazione. Un contro è l'utilizzo del veicolo per pochi chilometri al giorno, un altro è per grandi percorrenze, così come diverso è se l'impiego è a fini lavorativi oppure per diletto. Solo analizzando la propria fattispecie è possibile conformare la polizza assicurativa ideale per la situazione in essere. Fatte tutte queste premesse, per chi con il veicolo ci lavora, sia esso un'auto o un furgone, la polizza ideale non può prescindere da una copertura kasko che protegge anche in caso di danno generato per propria responsabilità. Inoltre è preferibile un'assicurazione che offre, nel contratto, il servizio di assistenza stradale e l'indennizzo in caso di infortunio generato in caso di sinistro.

35

Come scegliere la polizza casa

La propria abitazione rappresenta un bene prezioso, un qualcosa che sa andare oltre al mero valore economico e commerciale. La casa è la radice della nostra vita, un porto sicuro a cui approdare alla sera dopo una lunga giornata di lavoro e rappresenta un investimento. Per questo è determinante proteggere al meglio l'ambiente in cui viviamo con una polizza assicurativa che comprenda almeno l'incendio e furto. La polizza perfetta sarebbe arricchita anche da una copertura verso le catastrofi e gli agenti atmosferici, anche se è palese che le spese assicurative annuali sarebbero maggiori. Dotarsi di un impianto antifurto contribuisce a ridurre il costo assicurativo, rendendo più vantaggiosa la stipula della polizza e avvicinando maggiormente le condizioni ideali. Più è completa e più la polizza è adeguata alla protezione dell'immobile. Dunque è preferibile propendere per una compagnia che lascia ampia scelta sulle coperture accessorie, consentendo al cliente di formulare una copertura ideale, magari nemmeno troppo vincolante negli anni, ma rinnovabile nel tempo.

Continua la lettura
45

Come operare una scelta razionale

Indipendentemente dalla tipologia di polizza assicurativa (non solo auto o casa, ma anche le polizze vita) l'obiettivo dell'utente deve essere quello di operare una scelta razionale e logica. Per far questo è necessario presentarsi informati all'incontro con il proprio assicuratore. Internet mette a disposizione diversi strumenti per poter orientare le scelte e per poter raccogliere informazioni sulla materia. In secondo luogo è determinante la lettura di tutte quelle piccole clausole che sono riportate sul retro: è consigliabile prendersi un paio di giorni di tempo per leggere il contratto (clausole comprese) ed eventualmente chiedere spiegazioni dettagliate alla compagnia assicurativa. Questo eviterà brutte sorprese in futuro, dato che spesso fanno riferimento ad esclusioni della copertura.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Informati su internet in materia assicurativa
  • Non temere di porre domande all'assicuratore: rispondere fa parte del suo lavoro
  • Non scegliere in modo affrettato: prenditi un paio di giorni di tempo per leggere e approfondire la proposta
  • Leggi e valuta tutte le clausole sul retro del contratto
  • Confronta più preventivi
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Auto

Come e perchè stipulare la polizza cristalli

In questa guida spiegherò come e perché stipulare la polizza cristalli.Secondo statistiche italiane ogni anno oltre due milioni di vetture subiscono la rottura del cristallo della propria auto. L'assicurazione ha lo scopo preciso di "trasformare il...
Auto

5 cose da sapere su assicurazioni e incidenti d'auto

La polizza auto o RC auto, è una assicurazione sul veicolo che deve essere pagata annualmente per essere coperti in caso di sinistri. Prima di sottoscrivere una qualunque assicurazione è necessario fare attenzione a una serie di fattori, che determinano...
Auto

Come proteggere l'auto se non si ha il box

Cercare di proteggere l'auto se non si ha un box dove parcheggiarla in sicurezza, coperta da quattro mura e un tetto, può essere un'impresa. Malintenzionati, sbadati al volante, vandalismi, intemperie atmosferiche e, a seconda di dove si abita, può...
Auto

RC auto: 6 consigli per risparmiare

Oggi giorno la spesa per l'assicurazione dell'auto, risulta essere molto importante per tutte le famiglie italiane, in quanto incide notevolmente sul proprio bilancio familiare.Il premio RC, è il premio per la responsabilità civile auto, ossia la polizza...
Auto

Come risalire dalla targa all’assicurazione

Se vi è capitato di incorrere in un incidente in cui la controparte non ha avuto il buon senso di fermarsi nonostante abbia provocato il danno ma siete riusciti a prendere il suo numero di targa, è possibile risalire alla sua polizza assicurativa RCA...
Auto

L'assicurazione all'estero: la carta verde

La Carta internazionale di assicurazione dei veicoli a motore, altresì chiamata Carta Verde, è un documento di circolazione da avere perentoriamente nel caso in cui ci si appresta a fare un viaggio all'estero con la propria automobile e senza il quale...
Auto

Come risparmiare con l'assicurazione degli autocarri

Oltre ad assicurare le autovetture, la maggior parte delle compagnie di assicurazione che in Italia operano nel ramo Rc auto assicurano anche gli autocarri (i veicoli commerciali per il trasporto di cose e persone quali camion, van, furgoni e furgoncini)....
Auto

Come risparmiare sui pedaggi autostradali

La crisi economica nel nostro paese si fa sentire un po' in tutti i settori e anche le autostrade, purtroppo, non sono da meno: nell'ultimo periodo, infatti, abbiamo assistito al rincaro dei pedaggi autostradali. Si tratta di una notizia che fa pensare...