Come sostituire il radiatore della Renault Scenic

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Avere un'auto oggigiorno è davvero dispendioso. Non solo dobbiamo fare i conti con il costante aumento di benzina e diesel, ma anche con bollo, assicurazione e riparazioni varie. Per non parlare di quando si fa un incidente, allora lì si che sono dolori. Prendiamo la Renault Scenic ad esempio, può capitare che quest'auto abbia un guasto, le cause possono essere molteplici ma la rottura del radiatore è una delle più fastidiose. Ecco a voi quindi, la spiegazione, breve ma dettagliata, di come sostituire il radiatore di una Renault Scenic.

26

Occorrente

  • Radiatore nuovo modello Renault Scenic
  • Liquido refrigerante nuovo
  • Cacciavite
  • Bacinella di almeno 10 litri
  • Straccio per ogni evenienza
36

Prima di tutto, dovete armarvi di tanta pazienza e buona volontà. Inoltre, sostituire il radiatore di una Scenic non è poi così difficile come normalmente si penserebbe. Assicuratevi di avere i seguenti strumenti: Un radiatore nuovo (ovviamente) uguale al modello rotto, liquido antigelo, bacinella abbastanza grande, cacciavite e uno straccio da poggiare a terra.

46

Dopo essersi accertati di avere tutto l'occorrente, dovete svuotare l'interno dell'impianto di raffreddamento. Per fare ciò dovete avere motore freddo e macchina spenta. Svitare il tappo della vaschetta che contiene il liquido del radiatore e chinarsi sotto al cofano anteriore dello Scenic. Utilizzate lo straccio per evitare di farvi male. Così facendo, riuscirete a vedere il radiatore dalla parte bassa che presenta una vite adatta proprio a far defluire il liquido di raffreddamento. Svitare la vite e lasciar scorrere il liquido nella bacinella predisposta precedentemente. In questo modo, sarete pronti alla fase di smontaggio del radiatore.

Continua la lettura
56

Per fare questo, dovete togliere le griglie presenti nel paraurti anteriore proprio vicino allo stemma Renault. Successivamente, potrete togliere anche il paraurti anteriore per facilitarvi il compito. Dopo aver fatto questo breve passaggio, dovete svitare le viti che sono presenti nella parte bassa del paraurti. Quando avrete finito, smontare il paraurti con delicatezza e poggiarlo su una superficie morbida per evitare di danneggiarlo con graffi antiestetici. Quindi andrete a togliere i due manicotti che tengono il radiatore e le viti che lo fissano all'auto, in moto tale da sostituirlo a quello nuovo. Una volta eseguiti tutti i passaggi senza problemi, bisogna assicurarsi che la vite di scolo del nuovo radiatore sia chiusa per bene e riempire quest'ultimo con il liquido di raffreddamento nuovo. Infine, riagganciare il paraurti e avvitare saldamente tutte le viti per evitare problemi. Un consiglio extra che vi posso dare, è quello di controllare sempre il liquido refrigerante presente nel radiatore qualora fosse necessario riempirlo di nuovo. Spero che questa breve spiegazione di come cambiare il radiatore della vostra Renault Scenic vi sia stata d'aiuto. Se non ve la sentite di farlo però, potrete sempre rivolgervi al vostro meccanico di fiducia.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se non si è in grado di svolgere l'operazione, consultare il manuale della vostra auto

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Manutenzione

Come sostituire il radiatore alla Renault Megane

La Megane è una vettura prodotta dalla casa automobilistica Renault. Questa vettura, in tutte le sue varianti, è sul mercato dal 1995. Questa berlina assai conosciuta e che negli anni si è guadagnata i favori di migliaia e migliaia di automobilisti...
Manutenzione

Come sostituire il catalizzatore della Renault Scenic

Il catalizzatore è un componente fondamentale di un'automobile. Permette di abbattere quasi completamente l'emissione di sostanze chimiche, come il monossido di carbonio o l'ossido di azoto, trasformandoli, tramite reazioni chimiche, in semplici molecole...
Manutenzione

Come sostituire lo stereo della Renault Scenic

Ascoltare della musica durante la guida è un'attività molto piacevole e largamente diffusa. Può però capitare che lo stereo si rompa e non sia più possibile utilizzarlo. In questo caso possiamo rivolgerci ad un elettrauto per identificare il guasto...
Manutenzione

Come sostituire la centralina della Renault Scenic

Le auto necessitano di molta manutenzione e, talvolta, anche se nuove, possono presentare dei guasti di varia entità. A seconda del problema riscontrato si può pensare ad intervenire in maniera autonoma e provvedere alla riparazione. Tra i vari componenti...
Auto

Come sostituire il radiatore della Renault Twingo

In questa guida verranno dati utili consigli su come sostituire adeguatamente il radiatore della vostra Renault Twingo. Questo genere di lavoro deve essere svolto soltanto se siete capaci a smontare parti meccaniche e se avete qualche conoscenza in materia....
Auto

Auto monovolume a 7 posti: guida alle migliori

Come fare se abbiamo una famiglia numerosa e una macchina piccola? Per molti non è un problema. Ma sono sempre più frequenti gli acquisti di macchine con disponibilità di più posti. Questo accade perché avendo una piccola macchina, si fanno più...
Manutenzione

Come spurgare il radiatore della Volksvagen Golf

Quando si parla di "spurgo" del radiatore, si parla di come sostituire il liquido di raffreddamento e, più in generale, dell'impianto di raffreddamento. Conosciamo tutti le funzioni di tale impianto? Quest'impianto si occupa dello smaltimento del calore...
Manutenzione

Come sostituire il radiatore della Citroen Berlingo

A valle della stagione invernale, può essere relativamente facile trovarsi nella condizione di dover sostituire il radiatore della vostra automobile. Infatti durante l'inverno, a causa delle numerose precipitazioni e del gelo, il conglomerato bituminoso...