Come sostituire la batteria ad un Ducati Monster

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Durante il periodo invernale la maggior parte dei motociclisti non utilizza il proprio mezzo, lasciandolo fermo anche per molto tempo. Se la moto resta parcheggiata, specialmente in ambienti aperti, è difficile accenderla e farla partire; questa situazione causa malumori e ritardi. Uno dei principali e più frequenti motivi di questo inconveniente è senza dubbio la batteria scarica. Se la moto non viene utilizzata la batteria si scarica. Leggendo questo tutorial si possono avere degli utili consigli e delle corrette informazioni su come è possibile sostituire la batteria ad un Ducati Monster.

24

Se la moto presenta dei problemi di accensione è opportuno verificare se esso è legato alla batteria; bisogna accendere le luci ed azionare le frecce. Se esse non funzionano correttamente o emanano una luce fioca la causa è dovuta probabilmente alla batteria scarica. A questo punto si hanno due possibilità: provare a ricaricarla oppure sostituirla. Per ridare energia alla batteria si deve comprare un caricabatteria a 12V e collegarlo con gli appositi cavetti ai due poli (positivo e negativo). La batteria va lasciata in carica per circa quindici ore; poi, bisogna provare a riavviare la moto. Se non succede nulla allora bisogna sostituirla.

34

Per comprare una batteria nuova si deve prendere quella scarica e recarsi presso il centro Ducati. Le batterie originali costano parecchio, ma assicurano durata ed affidabilità. Se si vuole spendere meno si possono trovare ottime batterie a prezzi contenuti su internet. Bisogna però prestare attenzione alla sua tipologia ed al suo voltaggio. Per estrarre la vecchia basta togliere la chiave dal quadro ed alzare la sella. Vicino alla fessura dell'accensione si trova una chiusura a scatto; se si alza si può sollevare il serbatoio.

Continua la lettura
44

Sotto il serbatoio si trova la batteria che è collegata alla scatola con i fusibili. Prima di smontare la batteria è consigliabile provare a smuovere i fusibili; uno di essi è quello dell'accensione. È opportuno provare a toglierli ed inserirli nei loro alloggiamenti uno alla volta. Dopo che sono stati tutti rimossi e reinseriti bisogna provare a riaccendere la moto. Se il problema non si risolve allora si deve rimuovere la batteria. Si devono togliere i due connettori (positivo e negativo), facendo attenzione a non toccarli insieme, e si deve rimuove dalla sua sede. Poi, si inserisce la nuova batteria, si ricollegano i connettori e si accende la moto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moto

Tutto sulla Ducati Multistrada 1200

Tutti i modelli della Multistrada 1200 hanno delle valvole a farfalla per filo, dalla mappatura del motore selezionabile ed anche dal controllo di trazione regolabile mediante otto livelli denominato DTC, che significa Ducati Traction Control. In questo...
Moto

Moto che si possono guidare a 18 anni

Diventare maggiorenni e raggiungere la maggiore etá rappresenta una destinazione e un traguardo molto ambito e aspettato dagli adolescenti. Uno dei motivi piú attesi è sicuramente quello riguardante le patenti di guida. C'è chi non vede l'ora di passare...
Patente

Patente A2: le moto che si possono guidare

Recentemente le normative relative alle patenti per i motocicli sono cambiate. La categoria che riguarda i motocicli è la patente A, che si differenzia in A1, A2 e A (A3).La patente A1 consente di guidare i motocicli leggeri fino a 125cc, 11 kW o tricicli...
Moto

Le migliori moto della Cagiva

La Cagiva è un marchio storico italiano: tantissimi giovani e meno giovani sono passati sotto questa casa per fare le loro prime esperienze con delle moto facili per iniziare, che però presentavano delle caratteristiche molto simili a quelle di maggior...
Moto

I più importanti motoraduni in Italia

Gli appassionati delle due ruote sono molti e sempre ben accetti ad andare ai motoraduni; luoghi e momenti di svago in cui si ha la possibilità di trascorrere del tempo con della gente con cui poter condividere la stessa passione. Sul territorio ce ne...
Moto

Le migliori moto da viaggio

Se amate guidare le moto ed intendete acquistarne una che vi consenta di fare un lungo viaggio e nel contempo di sedervi comodamente sul sellino, è importante valutare attentamente la struttura in base al brand che la propone, e ad alcune caratteristiche...
Moto

Le 10 migliori moto sportive stradali

Senza dubbio il motociclismo va al passo con i tempi, infatti se prima nelle gare si vedevano moto si diverse case e di diversi modelli, oggi anche a distanza di pochi anni e, con la nuova tecnologia che fa sempre più passi da gigante, ci ritroviamo...
Moto

Le 10 migliori moto supersportive

Le moto supersportive sono sempre state le punta per eccellenza di ogni casa, e sopratutto un sogno di molti motociclisti. Da sempre gli appassionati cercano di comprare una moto supersportiva per il puro piacere di guidarla, o semplicemente di averla...