Consigli per la scelta della tuta da moto

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Chi ama correre in moto, viaggiare con la sua fedele compagna (la moto!) o semplicemente farsi una passeggiata su due ruote, è bene che scelga anche l'abbigliamento più adatto per questo tipo di attività. Andare in moto, infatti, non è la stessa cosa che viaggiare in auto, comodamente seduti e riparati da tutti gli agenti esterni e quindi maggiormente protetti. La moto prevede una tenuta diversa, adeguata alle sue dimensioni ed al tipo di impiego che se ne vuol fare. Andiamo, dunque, ad analizzare quali sono i fattori essenziali per la corretta scelta di una tuta da moto e speriamo di riuscire a fornirvi qualche utile consiglio in merito.

26

Il materiale

La prima questione, da tenere sempre a mente quando si va in moto e quando si sceglie il giusto abbigliamento, è la sicurezza. La tuta da indossare potrà non essere bella, ma dovrà necessariamente essere utile a proteggervi. Il materiale di cui è fatta la tuta aiuta non poco questo compito. La pelle, ad esempio, viene scelta dai motociclisti non solo per un fattore estetico che li fa apparire più "machi, ma perché è molto resistente allo sfregamento sull'asfalto e tende a deteriorarsi con meno faciltà, vista la sua alta qualità tecnica.

36

La visibilità

Sebbene un look "total black" possa sembrare più cool, la visibilità per un motociclista è fondamentale, visto che ne va di mezzo la sua incolumità. Sarà bene, dunque, scegliere una tuta che abbia dei pannelli riflettenti, in grado di rendere visibile il motociclista anche durante la notte grazie alla capacità dei pannelli stessi di rifrangere la luce dei fari degli altri veicoli. Più si è visibili, minori saranno le possibilità di essere travolti da veicoli distratti o in casi di scarsa visibilità.

Continua la lettura
46

Il comfort

Una tuta, oltre ad essere resistente e ben visibile, dovrà necessariamente essere anche comoda e confortevole, visto che la posizione a cavalcioni su una moto in movimento, anche ad alta velocità, non è già di per sè delle più facili. Pertanto, maggiore sarà la vestibilità e la dinamicità che riuscirà a garantire la tuta, più il motociclista si sentirà a suo agio e maggiormente attento alla guida, poiché non distratto dai fastidi di una tuta scomoda.

56

La stagione

Inoltre, sarà bene scegliere una tuta in grado di proteggere dalla pioggia, dal vento e da eventuali detriti e persino dagli insetti. Dovrà, inoltre, essere adeguata alla stagione in corso, per non soffrire il caldo in una tuta non abbastanza ventilata in estate con le temperature roventi e viaggiando sotto il sole, e non patendo il freddo in inverno con una tuta non abbastanza calda e sprovvista di adeguate fodere termiche ed isolanti.

66

La taglia

E non dimentichiamo il fattore taglia! Occhio a non scegliere una tuta troppo stretta o troppo larga, annullando, difatto, ogni vantaggio da essa fornito. Sarà bene, dunque, scegliere accuratamente la tuta adatta al proprio fisico, che lo avvolga in maniera appropriata, proprio come fosse una seconda pelle, non arrecando alcun tipo di fastidio e garantendo un'ottima vestibilità e dinamicità dei movimenti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moto

Come scegliere la tuta da moto

A molta gente piace fare delle lunghe passeggiate o dei grandi viaggi in motocicletta, per godersi al meglio il panorama e per testare la velocità della propria moto. Anche i grandi motociclisti, amano sfoggiare un abbigliamento particolare, prediligendo...
Sicurezza

Guida all'acquisto di una tuta per Moto

Andare in moto è una passione che unisce moltissime persone. Ma per guidarne una non è solo necessario sapere come fare, è indispensabile usare l'abbigliamento adatto. I più sportivi infatti indossano giacche di pelle o intere tute, con le quali cavalcare...
Manutenzione

Come cambiare i freni della Fiat Uno

I freni sono una componente fondamentale di una qualsiasi auto e periodicamente necessitano di essere sostituiti. Infatti, i freni medesimi, a causa del continuo attrito, tendono inesorabilmente a consumarsi con il passare del tempo. In questa guida,...
Sicurezza

Guida all'acquisto delle protezioni per moto

Se siamo degli amanti delle moto, sicuramente sapremo che per poter viaggiare sicuri a bordo di questi veicoli è molto importante indossare delle specifiche protezioni che possano possano proteggerci nel caso di eventuali cadute o incidenti. Esistono...
Manutenzione

Come smontare la marmitta a uno scarabeo 50 due tempi

Può succedere che il nostro motorino ci dia dei problemi e che la rimozione del silenziatore si renda necessaria per vari motivi, che possono essere la perdita di prestazioni dovuta ad un intasamento del foro di fuoriuscita dei gas, oppure un aumento...
Manutenzione

Come cambiare l'olio motore della Opel Corsa

L'olio lubrificante per motori è una componente fondamentale di ogni veicolo, e svolge numerose funzioni per garantire il corretto funzionamento dei componenti meccanici con cui interagisce. In particolare, l'olio motore assicura una perfetta lubrificazione...
Manutenzione

Come cambiare i freni della Megane Scenic

Avere cura della propria autovettura è essenziale per viaggiare in sicurezza. Nel particolare l'impianto frenante è uno degli elementi essenziali dell'automobile, i freni infatti sono uno degli organi meccanici più sollecitati durante l'utilizzo dell'autovettura....
Manutenzione

Come cambiare i freni della Ford C-Max

In questa breve guida analizzeremo come cambiare correttamente i freni della Ford C-Max, con delle semplici mosse, senza bisogno di ricorrere all'ausilio del meccanico di fiducia.L'impianto frenante di un automobile ricopre un efficace importanza riguardante...