La circolazione nelle rotatorie: comportamenti

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Le rotatorie all'interno del codice stradale sono state introdotte in sostituzione degli incroci con presenza di un semaforo. Esse favoriscono uno snellimento del traffico e una circolazione più scorrevole, con un tempo di attesa ridotto grazie all'assenza di semafori. Le rotatorie vengono suddivise in diverse tipologie: la rotatoria "alla francese", "all'italiana" e la rotatoria mista; vedremo nell'articolo la descrizione di ognuna e i vari comportamenti da adottare in relazione a esse e al codice della strada.

26

La rotatoria alla francese

La rotatoria alla francese (in francese "rondeau") è la tipologia più diffusa. All'ingresso di essa troviamo generalmente il segnale a forma di triangolo rivolto verso il basso, che indica DARE PRECEDENZA; in questo caso dobbiamo dare la precedenza a coloro che circolano all'interno della rotatoria.

36

La rotatoria all'italiana

La rotatoria all'italiana è caratterizzata dalla presenza del segnale "rotatoria" (un cartello tondo blu con le frecce bianche) e dal cartello blu collocato al centro della stessa che indica l'obbligo di svoltare a destra, ovvero il senso antiorario che la rotatoria prevede. In questo caso, in assenza del segnale indicante l'obbligo di dare precedenza, saranno i veicoli presenti all'interno della rotatoria a doverci concedere la stessa, essendo noi provenienti da destra.

Continua la lettura
46

La rotatoria mista

La terza tipologia di rotatoria, ovvero la rotatoria mista, è costituita da elementi caratterizzanti sia la prima, sia la seconda tipologia: prevede la precedenza per chi si sta immettendo all'interno della rotatoria, e altri casi in cui il diritto di precedenza è invece concesso a chi circola all'interno di essa. La rotatoria mista risulta essere meno diffusa rispetto alle altre.

56

Prudenza nella circolazione

Essendo le rotatorie spesso oggetto di confusione, è fondamentale adottare un atteggiamento estremamente prudente: è innanzitutto opportuno moderare la velocità, ponendo la massima attenzione nel comportamento degli altri conducenti e in generale alla circolazione del traffico. Un aspetto da considerare, spesso ignorato e motivo di molti incidenti stradali, è l'utilizzo dell'indicatore di direzione: chi si immette nella rotatoria deve accendere l'indicatore sinistro, mentre chi esce deve accendere quello destro.

66

I vantaggi delle rotatorie

L'introduzione delle rotatorie è innanzitutto fondamentale per migliorare la circolazione del traffico stradale; possiamo elencarne i vari vantaggi. Uno dei lati positivi è rappresentato indubbiamente dalla riduzione del numero di incidenti, i quali si verificano in gran parte negli incroci regolati da semaforo; l'assenza di quest'ultimo all'interno delle rotatorie riduce inoltre i tempi d'attesa. Ultimo aspetto ma non per questo meno importante, la rotatoria facilita l'inversione di marcia, poiché percorrendola interamente è possibile ritornare al punto di partenza.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Patente

Come comportarsi in una rotonda

In questi ultimi anni la rotonda, detta anche rotatoria stradale, si è molto diffusa sostituendo gran parte delle aree semaforizzate. Tuttavia è necessario precisare che l’utente della strada, al giorno d'oggi, non si è adeguatamente documentato...
Patente

Codice della strada: segnali di divieto e obbligo

La patente di guida è un traguardo molto importante nella vita di un ragazzo. La maggior parte degli adolescenti infatti, non vede l'ora di compiere i 18 anni per poter iscriversi a scuola guida. Una parte fondamentale del codice della strada riguarda...
Auto

5 consigli per abituarsi alla guida a sinistra

Con un po 'di pianificazione è facile guidare al lato sinistro della strada. Nel vostro viaggio intorno al mondo avete passato più tempo di guida al lato sinistro della strada di quanto non abbiate fatto a destra; ma bisogna farlo in Irlanda, Regno...
Sicurezza

I 10 comportamenti pericolosi più diffusi alla guida

Un giorno i posteri guarderanno con stupore alla noncuranza con cui oggi ci mettiamo alla guida. Spesso ci si dimentica che l'automobile non è un videogame dove dare sfoggio delle proprie abilità da supereroe, né un salotto per animate discussioni....
Auto

10 consigli per migliorare la sicurezza stradale

Ogni anno si registrano un alto numero di vittime legato agli incidenti stradali che vedono coinvolti soggetti di tutte le età. Disattenzione, mancanza di prudenza dei guidatori, superamento dei limiti di velocità, guida in stato di ebbrezza e sorpassi...
Sicurezza

Come ricostruire la dinamica di un incidente stradale

In questa guida vi parlerò di come ricostruire la dinamica di un incidente stradale. Oramai sulle nostre strade si verificano ogni giorno sempre più incidenti dovuti a molte cause, come lo stato di ebbrezza o la semplice distrazione. Questo può causare...
Patente

I principali segnali orizzontali

La segnaletica orizzontale ricopre l'ultimo posto nella gerarchia delle segnalazioni, dopo quella manuale dell'addetto al traffico, quella luminosa (es. Semaforo) e quella verticale, ma non per questo è meno importante conoscerla. Essa diventa infatti...
Sicurezza

I principali pericoli dei veicoli a due ruote

Per quanto affascinanti siano, i veicoli a due ruote comportano dei pericoli. Certo, sono anche molto pratici e veloci. Con i veicoli a due ruote ci si può incanalare anche in stretti spazi del traffico automobilistico. E posseggono il grosso vantaggio...